info@torcito.com

   
  HOME

Benvenuto nel nostro sito 



Sabato 24 febbraio a Cannole, presso la sede di Pro Loco Cerceto in via Cesare Battisti n.59, l'Istituto Internazionale di Elicicoltura di Cherasco e Pro Loco Cerceto Cannole organizzano una

Giornata Informativa sull'Elicicoltura

La Giornata Informativa sull'Elicicoltura e' una vera e propria full-immersion nel "Progetto Elicicoltura". Un'occasione importante e utile per inquadrare al meglio le tematiche relative all'argomento, al fine di condurre ad una scelta consapevole circa l'eventuale apertura di una nuova attivita'.

L'attivita' elicicola oggi si esprime attraverso lo sviluppo di quattro settori:
- La produzione primaria ottenuta con il sistema a ciclo completo naturale
- La commercializzazione dei prodotti trasformati nelle linee vivo, conservato e surgelato
- L'estrazione della bava di lumaca e la commercializzazione dei prodotti cosmetici e medici
- L'organizzazione di progetti didattici

Interverranno:
- Simone Sampo' - Direttore Istituto Internazionale di Elicicoltura di Cherasco
- Donato Mangino - Resp. area comunicazione e marketing
- Gaetano Di Piazza - Tecnico

Durante la Giornata Informativa saranno trattati I seguenti temi:
- Introduzione all'Elicicoltura
- L'Associazione Nazionale Elicicoltori e l'Istituto Internazionale di Elicicoltura - storia, ruolo e servizi
- La costruzione e la gestione dell'impianto elicicolo
- Elicicoltura 2.0 - I Nuovi Orizzonti
- La Bava di Lumaca
- Il progetto F-Helicicultura

Dopo il break e a partire dalle 15.30, i responsabili dell'Istituto Internazionale di Elicicoltura saranno a disposizione per ulteriori info e chiarimenti.

Progetto Elicicoltura

L'elicicoltura e' conosciuta come l'attivita' di allevamento delle chiocciole destinate all'utilizzo gastronomico e, nel panorama delle diverse proposte tecniche, su tutte prevale il metodo ideato in Italia più di 40 anni orsono ed ispirato ad un concetto di piena naturalità.
Questo sistema si qualifica attraverso la scelta di costruzione dell'impianto in libero terreno all'aperto per duplicare nella maniera più fedele possibile l'habitat naturale e, soprattutto, con la somministrazione alle chiocciole di alimentazione esclusivamente vegetale.
Un approccio basato su una chiara scelta etica, che si sostanzia nella migliore qualità del prodotto finale attraverso la garanzia dell'eccellenza.
L'Associazione Nazionale Elicicoltori e l'Istituto Internazionale di Elicicoltura, i due soggetti che di fatto hanno rappresentato il ruolo di riferimento nel settore, si sono occupati della crescita del movimento e del suo sviluppo tecnico-scientifico.
Nel corso dell'ultimo anno, coinciso con un cambiamento generazionale del vertice delle due istituzioni, sono stati implementati numerosi progetti finalizzati alla trasformazione dell'attività elicicola in una dimensione realmente imprenditoriale. Nel corso del 2017 si e' anche concretizzato un importante progetto, ovvero la partnership tra l'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Università di Scienza Gastronomiche di Pollenzo (CN), la più prestigiosa istituzione accademica italiana che si occupa di formazione e ricerca per una nuova agricoltura sostenibile, per lo studio ed il mantenimento delle diversità bio-culturali e per creare un approccio interdisciplinare attorno al cibo coinvolgente le scienze sociali, umane, biologiche, agrarie, nonché le scienze e tecnologie alimentari.
L'elicicoltura e', in ultima analisi, un'attivita' emergente che offre una reale, nuova ed appagante prospettiva di lavoro, dove agronomia e zootecnia vivono in equilibrio e dove possono essere sviluppate competenze "attuali" (come la social comunication per la promozione dei prodotti e delle iniziative) a fianco delle tecniche tradizionali di coltivazione.
Per conoscere meglio le attivita' legate all'elicicoltura e individuare in queste un reale progetto di sviluppo territoriale anche nel Salento, appuntamento sabato 24 febbraio presso Pro Loco Cerceto a Cannole in via C. Battisti n.59 per la

Giornata Informativa sull'Elicicoltura

Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri: 0172489382 - 3313009300

Registrandosi all'area riservata del sito www.istitutodielicicoltura.it e' possibile prenotarsi e scarica il materiale informativo



FESTA DELLA MUNICEDDHA 2017
XXXII EDIZIONE


Anche in questo 2017, dal 10 al 13 agosto a Cannole sara' Festa. 
Torna la Festa della Municeddha, la piu' grande sagra della chiocciola del Sud Italia, una sagra autentica, evento unico e straordinario, nato 33 anni fa per onorare la municeddha, regina di questa Festa e di Cannole! La municeddha e' un prodotto autentico del territorio, legato da sempre con doppio filo agli abitanti di Cannole, raccoglitori di lumache un tempo e oggi impegnati nell'elicicoltura, l'allevamento di chiocciole. Una bella realta' che può diventare volano di sviluppo. Il trend in crescita della domanda di mercato che punta su un prodotto di qualita', conferma, infatti, l'importanza di questo settore che può diventare trainante per tutta l'economia locale.

Festa della Municeddha, il nome non tradisce. Gusto e divertimento sono assicurati!
La municeddha, in queste quattro giornate, si potra' gustare nell'area stand oppure comodamente seduti e serviti nell'area Ristorante della Festa. Preparate alla cannolese (con un soffritto di cipolla), al sugo oppure arrostite, le municeddhe conquistano sempre per bonta' e delicatezza. Accanto a questi tre piatti principali, una serie di ricette dell'antica tradizione salentina come pittule, polpette di carne, pitta rustica, antipasto alla contadina, alici e ricotta forte, pezzetti di cavallo al sugo, peperonata fino alla piu' classica delle grigliate composte da capocollo, cavallo e ottima salsiccia. Il tutto innaffiato da fiumi di birra alla spina e ottimo vino rosato. A conclusione della cena si potranno gustare il dolce tipico salentino, il pasticciotto e lo spumone, il gelato della tradizione. La colonna sonora della Festa, anche quest'anno, e' stata selezionata per dare vita al vero divertimento, fatto di ritmo e brio. Durante le quattro serate saranno 8 i gruppi musicali che si esibiranno sui due palchi: si iniziera' a ballare dalle 21 e si andra' avanti ininterrottamente fino a notte inoltrata. Le band spazieranno con proposte che andranno dalla pizzica, al folk, alla musica popolare, ai ritmi patchanka fino alle note esuberanti della migliore musica italiana rivista e reinterpretata. Si esibiranno il 10 agosto i Briganti di Terra d'Otranto e Alla Bua; l'11 i Calanti e Salento All Stars; il 12 gli Sciacuddhuzzi e il Gruppo Folk 2000 con Antonio Amato e per finire il 13 gli Scianari e i Nessuna Pretesa. Quest'anno, accanto agli sponsor storici Dreher e Amaro Averna anche Zedda Pirras ha scelto la Festa della Municeddha come unico appuntamento in Puglia per il suo tour promozionale. Una scelta che riempie di orgoglio gli organizzatori e che e' un segnale chiaro della rilevanza mediatica e commerciale sul territorio per quello che rimane l'evento piu' atteso dell'estate salentina.

Tantissime le novita' per la Festa della Municeddha 2017
Le piu' importanti riguardano il patrocinio di Slow Food, condotta Sud Salento e la presenza nei quattro giorni della Festa della Municeddha dell'Istituto Internazionale di Elicicoltura di Cherasco. Un'area di esposizione dedicata ai Saperi e ai Sapori, costituira' un'ulteriore novita'. Una sezione speciale sara' dedicata dall'Istituto di Elicicoltura all'allevamento, alla commercializzazione, al food e alla nuovissima linea di prodotti di bellezza creati dalla bava di lumaca. Altra novita', la presenza all'interno della Festa di Salento Faber, associazione culturale che dedica le proprie energie creative ai bambini. Proprio agli ospiti piu' piccoli, Salento Faber dedichera' dei laboratori didattici a tema. Nel contesto di quella che e' l'unica sagra autentica del territorio, giunta quest'anno alla sua 33esima edizione, ulteriore novita' e' il primo Convegno Festa della Municeddha, che si terra' negli spazi del Museo Umberto Villani dedicato all'Arte Olearia e alla Civilta' Contadina, domenica 6 agosto a partire dalle ore 19.30. Il convegno interdisciplinare ruotera' intorno al tema "slow e autenticita'". Prestigiosi gli interventi previsti per questa prima edizione del convegno che vedra' la presenza di Francesco Lenoci, docente Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Giuseppe Attanasi, docente Universita' Bocconi di Milano e Lilles, Francia, Maria Agostinacchio, storica dell'arte, Eraldo Martucci, critico musicale, Marco Dadamo per Slow Food, Elisa Mele, Presidente Salento Faber, Antonio Manzo, operatore culturale e Francesco Perulli, Presidente di Motoclub Salentum Terrae. L'apertura del Convegno Festa della Municeddha sara' salutata dall'arrivo dei motociclisti che indosseranno una maglietta con un messaggio sociale sulla sicurezza stradale condiviso con Festa della Municeddha, dunque, non finisce di stupire!
Cultura, tradizione, folclore, ottimo cibo, buona musica, un'organizzazione attenta e tanta, tanta allegria saranno gli ingredienti che gli organizzatori della Festa della Municeddha mixeranno sapientemente per rendere questa Festa ancora una volta, un appuntamento imperdibile e indimenticabile!



Cliccando i vari link, potrete conoscere un tassello del mosaico di questo meraviglioso Salento che merita di essere visitato.
Cannole è a pochi minuti dal mare e da Otranto con un territorio ricco di storia, cultura e tradizioni: il Parco naturale su cui insiste la splendida masseria fortificata di Torcito, oggi fruibile interamente con vari itinerari ciclabili e di trakking sulle Serre salentine; il borgo di Anfiano che, con il recente saggio di scavo, si sta rivelando un sito archeologico di notevole interesse.

Vi aspettiamo

Come arrivarci:

In Auto:
Cannole dista 27 km da Lecce.
Da qui si prosegue con la SS.16 per maglie e poi Bagnolo - Cannole.

In Treno:
Si fa scalo a Lecce per proseguire poi con le Ferrovie Sud-Est per Cannole.

in Aereo:
Lo scalo più vicino è Brindisi. Con taxi o autobus si raggiunge Lecce.

 

Corso di GUIDA TURISTICA
5/20/2012

Nella seduta del 16 maggio 2012 si è deliberato di realizzare un corso di guida turistica, riservato ai soci. Il corso si svolgerà nel mese di giugno, avrà la durata di otto incontri e al termine dei ... segue>>>

Elezioni rinnovo cariche sociali
5/16/2012

Sabato 12 maggio si ono tenute le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali. Mercoledì 16 maggio si è riunito il nuovo Consiglio di Amministrazione così composto: 1 PICCINNO Oronzo voti 128 2... segue>>>

Inaugurazione MUSEO "Ubaldo Villani"
4/28/2012

Sabato 28 aprile p.v. alle ore 19,30, alla presenza degli eredi Villani e delle Autorità civili e religiose, è stato inaugurato il Museo dedicato alla memoria del Cav. Ubaldo Villani, figura di spicco... segue>>>

FESTA DELLA MUNICEDDHA 2010
3/6/2010

Dal 10 al 13 agosto si rinnova l’appuntamento con l’evento più suggestivo dell’estate Salentina. QUATTRO giorni di FESTA all'insegna del divertimento e non solo!!! Stands gastronomici che vi faranno... segue>>>


Archivio news >>>